S. TERESA MARGHERITA DEL S. CUORE DI GESU' RELIGIOSA PROFESSA DEL CARMELO DI FIRENZE.

  • in Agiografia
  • Autore:
  • Editore: Pia SocietÀ S. Paolo
  • Anno: 1938
  • Prezzo: 35,00 €
In-16 (Cm 18,5 x 12), pp. 102, br. ed. ill. (Conti), millimetrico rialzo nella parte alta del dorso, ordinari segni del tempo. MOLTO BUONO - Al secolo Anna Maria Redi, nacque ad Arezzo il 15 luglio 1747. Frequentò come educanda il monastero di Santa Apollonia di Firenze fino al 1764. Decisiva per la sua vocazione fu l'ispirazione attribuita a santa Teresa d'Avila, grazie alla quale scelse il Carmelo. Entrò nel monastero carmelitano di Firenze il 1 settembre 1764 e vestì l'abito delle Carmelitane scalze l'11 marzo 1765, prendendo il nome di suor Teresa Margherita del Cuore di Gesù. La seconda grande ispirazione della sua vita fu il passo della prima lettera di Giovanni, «Dio è amore» (1 gv, 4,16) e cercò di vivere improntata a questo concetto. Si dedicò quindi alla preghiera e all'assistenza delle consorelle anziane fino a che, molto giovane (neppure 23 anni), morì a causa di una peritonite, il 7 marzo 1770. Il suo corpo emanava un profumo soave e ancora oggi è conservato incorrotto nella chiesa del monastero delle Carmelitane scalze di Firenze, dove fu sepolta. Fu canonizzata dal Papa Pio XI il 19 marzo 1934. (Fonte SantieBeati)